PROMART
“VIA PILATI” ESPOSTA A ROMA

"Via Pilati. Sguardi oltre" - indagine fotografica di G. benanti, L. Chistè, F. Maione

 

VIA PILATI. SGUARDI OLTRE” CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE | ROMA |

 


 

» depliant formato PDF

 

Nell’ambito del Consiglio Nazionale Forense (il 2011 è l’anno dell’Avvocatura), che sarà inaugurato dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, sono previste, tra le moltissime iniziative legate all’evento, anche tre rassegne fotografiche per raccontare il ruolo insopprimibile dell’avvocato nella tutela dei diritti e della crescita delle democrazie.

Ecco le rassegne proposte:

“Via Pilati – sguardi oltre. Progetto di investigazione fotografica sull’ex carcere di Trento”, fotografie di Giuseppe Benanti (avvocato del Foro di Trento), Fabio Maione (giudice Consigliere della Corte di Appello di Trento), e Luca Chistè, sociologo e fotografo non professionista.

Come scrive l’avv. Patrizia Corona (presidente dell’Ordine di Trento), precisando ciò che significa il titolo della mostra – “Via Pilati”:

“La dismissione della struttura ha offerto l’irripetibile occasione di alzare un velo su quello che resta del mistero quotidiano delle vite di chi vede chiudersi le sbarre dietro di sé, dando concretezza con immagini di muri, porte e finestre a quello spazio mentale che, per coloro che non ne hanno mai varcato la soglia, è privo di fisicità reale”.

L’inaugurazione della mostra, con tutte le 45 immagini già esposte con successo a Trento, è prevista per giovedì 1 dicembre ore 17.30, nel padiglione “La Legge”, presso la sala delle letture dello stand del Consiglio Nazionale Forense.


La seconda mostra: “Fulvio Croce. Il coraggio del dovere” illustra con testimonianze fotografiche e documentali la vicenda dell’avvocato Croce, presidente dell’Ordine degli avvocati di Torino che, nonostante le minacce di morte, accettò l’incarico di difensore d’ufficio nel processo che nel 1976 si aprì a Torino contro il  nucleo storico delle Brigate Rosse, la più conosciuta e pericolosa delle formazioni terroristiche di quel periodo. Croce fu assassinato il 28 aprile del 1977.


Infine, la terza mostra, intitolata: “Avvocati ebrei. I diritti negati”, indaga per quanto attualmente si può, una storia buia della classe forense: la persecuzione che colpì durante le leggi razziali gli avvocati di razza ebraica. Il Cnf espone non solo i registri e l’albo dei Cassazionisti dell’epoca, da cui risultano le cancellazioni dei legali ebrei in ottemperanza alle leggi razziali, ma anche documenti raccolti dalle famiglie di alcuni di questi.


Per ulteriori informazioni sull’evento e sulla rassegna “Via Pilati: sguardi oltre” si consultino i seguenti  links:

http://www.salonedellagiustizia.it/home.php

http://www.excarcere.tn.it/

Luca Chistè © novembre 2011


QUESTO SITO..

Contenuti editoriali a cura di Promart Trento
Responsabile editoriale: Antonio Cosssu
Design e webmaster: Luca Chistè
Tutti i diritti riservati | © PROMART TRENTO |

CERCA NEL SITO…