PROMART
LE SETTE NOTE DEL CONTRAPPASSO

Le sette note
del contrappasso

Matteo BORDIGA

Nato a Cagliari nel 1980, Matteo Bordiga vive ormai da tempo a Milano, dove lavora collaborando con numerosi quotidiani sardi e nazionali.
Appassionato di calcio e di canzone d’autore, nel 2014 Bordiga ha pubblicato L’Isola dei Giganti, un libro-inchiesta sullo storico scudetto vinto dal Cagliari – quello di Gigi Riva – nel 1970, presentato anche in Trentino, a cura dei Circoli dei Sardi di Trento e Rovereto.
Nel 2016 è uscito, per Leone Editore, Le sette note del contrappasso, con CD allegato, raccolta di poemetti narrativi ispirati alla poetica di Fabrizio De André, con una intensa prefazione di Marcello Motta, webmaster e curatore del sito www.faberdeandre.com, dedicato alla figura artistica e umana del cantautore genovese.
ITALIA ’90. Il sogno mancato (2018, Leone Editore) è il secondo libro che lo scrittore dedica al calcio italiano, con la prefazione di Fabio Caressa, il noto giornalista sportivo di Sky.
Non si svela un segreto anticipando la notizia che l’autore è in dirittura di arrivo con il terzo episodio della trilogia calcistica: un libro dedicato al trionfo berlinese della Nazionale azzurra, nel 2006. Trento e la PROMART saranno pronte ad ospitarlo anche per la presentazione di quel nuovo volume. Il calendario di incontri con l’autore voluto dalla PROMART, prevede due distinti appuntamenti, entrambi aperti alla libera e gratuita partecipazione del pubblico.


Il primo appuntamento si inquadra nell’ambito di POE*. Festival della Parola, in programma per venerdì 24 maggio negli spazi della Bookique, a Trento, nel quartiere di San Martino.
In quell’ambito, Matteo Bordiga incontrerà gli amici del Trentino dialogando con il pubblico – in un alternarsi tra racconto e ascolto dei brani musicati da ottimi musicisti – intorno a Le sette note del contrappasso, la sua raccolta di storie “estreme” di personaggi che vivono sopra le righe. Storie a volte romantiche e a volte nere, ma accomunate dalle sofferenze e dalle struggenti ambiguità dei personaggi, dipinti con pennellate decise e radicali, come in un quadro espressionista.
Così ne parla Marcello Motta nella sua prefazione alla raccolta di ballate: “Dietro a ogni verso che anima l’umore di quest’opera c’è un tema fondamentale: la ricerca della verità in temi che universalmente coinvolgono l’essere umano. La morte, la vita, la pazzia, la sensazione della presenza continua di un deus ex machina che governa il nostro destino, la paura nei confronti di chi ci appare diverso, l’approccio travagliato che si ha riguardo alle novità, a un nuovo luogo che, non senza scossoni, si sente diventare proprio”.


Il secondo appuntamento – incentrato sulla presentazione del volume Italia ’90. Il sogno mancato – è fissato per il tardo pomeriggio di sabato 25 maggio, presso la Sala Rusconi della sede trentina del CONI, dislocata all’interno del complesso di SanbàPolis, nel cuore del campus universitario del capoluogo.
Antonio Cossu, Presidente della PROMART e Stefano Mura, giornalista sportivo, dialogheranno con Matteo Bordiga sulle suggestive vicende sociali e sportive che si intrecciarono in occasione dei Campionati Mondiali di calcio del 1990.
L’avvincente cammino dell’Italia al Mondiale casalingo del 1990, è raccontato ripercorrendo tutte le partite disputate dagli azzurri e i risultati delle altre Nazionali, fino alla famigerata semifinale di Napoli, persa dall’Italia contro l’Argentina di Diego Armando Maradona.
Le “notti magiche” sono rivissute – nelle circa 200 pagine del volume – anche attraverso interviste inedite ai calciatori azzurri protagonisti del Mondiale, con preziose testimonianze sui retroscena di Italia ’90 e approfondite riflessioni sui problemi del calcio italiano attuale.
Oltre che del patrocinio del CONI trentino, l’iniziativa gode anche del convinto sostegno del Comitato Provinciale Autonomo della Federazione Italiana Giuoco Calcio – Lega Nazionale Dilettanti.

Per accedere alla pagina evento su Facebook, fai click sull'immagine del Festival della Parola

Flyer dell'evento


QUANDO 24 MAGGIO 2019 25 MAGGIO 2019
DOVE BOOKIQUE Caffè letterario
TRENTO – Via Torre d’Augusto, 29 (Quartiere di San Martino) | nell’ambito di Poe*. Festival della Parola
CONI, Sala Rusconi
TRENTO – Via della Malpensada, 84 (Sanbàpolis)
ORARI h. 18:30
ingresso libero e gratuito
dalle 18:30 alle 20:15
ingresso libero e gratuito
PATROCINIO   CONI
Comitato Provinciale di Trento
COLLABORAZIONE BOOKIQUE
Caffè letterario
FIGC-Lega Nazionale Dilettanti
Comitato Provinciale Autonomo di Trento Comitato Provinciale di Trento
INFO 347.5308211 – tonico52@yahoo.it

 

QUESTO SITO..

Contenuti editoriali a cura di Promart Trento
Responsabile editoriale: Antonio Cosssu
Design e webmaster: Luca Chistè
Tutti i diritti riservati | © PROMART TRENTO |

CERCA NEL SITO…